Non ho pensato, ho preso il cellulare e ho scritto un breve messaggio. Cosi poi ci siamo parlati. Del dialogo dirò in un altro momento. Ma non accadrà mai più.

E’ finita, è finita, è finita, è finita. Per me sentire la sua voce e ascoltare le sue parole è estremamente doloroso. Sentirlo così tranquillo, così preso dalle sue cose, sentire che si è lasciato tutto alle spalle. Non un ripensamento, non un dubbio. Quel che è stato è stato, le parole dette o scritte non contano più, per lui è proprio finita. Si è corretto alcune volte, attento a usare il tempo giusto, a usare il tempo passato. Oggi, 1° ottobre 2019, è tutto finito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...